BACK TO HOME PAGE LEVANTE EDITORI - Via Napoli 35 - 70123 BARI - ITALY - ISBN CODE 88-7949 - tel./fax +39 80 5213778 - e-mail: levanted@levantebari.it


IL RILIEVO STEREOFOTOGRAMMETRICO

PREVIOUSNEXT

MISCELLANEOUS INDEX

TOPICS

AUTHOR INDEX

SERIES INDEX

GO TO FUORI COLLANA INDEX

Antonio Daddabbo

IL RILIEVO STEREOFOTOGRAMMETRICO

settembre 1983, pp. 222, . 30.000

Sommario: Presentazione - Introduzione - Premesse storiche del rilievo - Le finalita’ del rilievo stereo-fotogrammetrico applicate alle ricerche sulle caratteristiche costruttive, tipologiche e storiche di alcuni monumenti e siti di Puglia - 1. Il rilievo - 2. La fotografia: 2.1. Il foro stenopeico; 2.2. Il materiale sensibile; 2.3. L'obiettivo; 2.4. L'esposimetro; 2.5. La profondita’ di campo; 2.6. L'illuminazione artificiale - 3. L'occhio: 3.1. La visione prospettica; 3.2. La visione stereoscopica; 3.3. Lo stereoscopio; 3.4. Limiti della stereoscopia naturale; 3.5. La pseudostereoscopia - 4. Il metodo Cappeller - 5. Il rilievo stereofotogrammetrico: 5.1. Il modello ottico tridimensionale; 5.2. Il caso normale; 5.3. La marca mobile; 5.4. Gli errori; 5.5. I punti di controllo; 5.6. La camera metrica; 5.7. La camera stereometrica; 5.8. Il fototeodolite; 5.9. L'impiego della comune macchina fotografica; 5.10. Il rilievo con il foro stenopeico - 6. Il rilievo aerofotogrammetrico - 7. La restituzione: 7.1. Restitutori analitici; 7.2. Restitutori analogici - 8. La banca delle immagini - Bibliografia