BACK TO HOME PAGE LEVANTE EDITORI - Via Napoli 35 - 70123 BARI - ITALY - ISBN CODE 88-7949 - tel./fax +39 80 5213778 - e-mail: levanted@levantebari.it


IL DESIDERIO DI NONESSERCI

PREVIOUSNEXT

PSYCHIATRY INDEX

TOPICS

AUTHOR INDEX

SERIES INDEX

 
GO TO TROLL INDEX 1

L. Corfiati - N. D’Introno - O. Maggiolino - M. Rosito - M. Storelli

IL DESIDERIO DI NON ESSERCI

prefazione di Piero De Giacomo, maggio 1994, pp. 324, . 38.000

"L'amore e’ veramente la grande affermazione. Si vuole essere, si vuole contare, si vuole — se morire si deve — morire con valore, con clamore, restare insomma. Eppure sempre gli e’ allacciata la volonta’ di morire, di sparirci: forse perche’ esso e’ tanto prepotentemente vita che, sparendo in lui, la vita sarebbe affermata anche di piu’?". II mestiere di vivere comporta dunque per Pavese anche quel desiderio di non esserci per esserci diversamente, di piu’, che sempre in relazione all'amore, proclamavano gia’ i lirici arcaici. Mentre Tirteo incitava a non essere spilorci con la vita e ad amare la morte come il sole, Saffo cantava con la stessa stravolta lucidita’ il suo "amore del sole" persino da vecchia e la sua volutta’ di morire, un desiderio sincero "senza simulazione" come sara’ invece quello del suo emulo Anacreonte: "Staccarmi dalla vita mi fosse possibile! Non un altro riscatto da queste pene sarebbe possibile, nessuno".

Antico e sempre nuovo il desiderio di non esserci e’ al centro di questo volume, che, da un osservatorio pugliese, di una regione cioe’ a tasso di suicidio meritoriamente ridotto, si impegna ad offrirne una panoramica completa e approfondita: dalla fenomenologia alla psicodinamica, dalla terapia psicologica alla farmacologia, dall'epidemiologia agli aspetti medico- legali. Una lettura ineludibile "per tutti coloro che sono interessati a questo doloroso aspetto della societa’, che rappresenta un indice importante delI'umano disagio"

Piero De Giacomo

Sommario: Prefazione (Piero De Giacomo) - Premessa - I. Corsi e ricorsi del comportamento autolesivo: Introduzione; Il suicidio nella storia; Studi antropologici sul suicidio tra le cosi’ dette "societa’ primitive"; Il suicidio in alcune vecchie legislazioni; Bibliografia - II. Ipotesi interpretative del suicidio: Etimologia e definizione di suicidio; Problemi di terminologia; Ipotesi neurobiologica; Ipotesi psichiatrica; Ipotesi psicologica; Ipotesi psicoanalitica; Ipotesi cognitiva; Ipotesi esistenzialistica e fenomenologica; Ipotesi olistica; Ipotesi sociologica; Ipotesi multidisciplinare; Tentativo di suicidio. Definizione e terminologia; Bibliografia - III. Aspetti della personalita’ del suicida: Fenomenologia del suicidio e test di Rorschach; Le risposte d'interpretazione chiaroscurale; Valutazione diagnostica qualitativa e quantitativa delle risposte chiaroscuro; Interpretazione e valutazione diagnostica delle risposte sfumatura; Interpretazione e valutazione qualitativa e quantitativa delle risposte intramaculari; Psicodiagnostica dell'aggressivita’ autolesiva ed analisi della personalita’ attraverso i fenomeni particolari legati al chiaroscuro; Indici e fenomenologia del suicidio alla IV tavola rorschachiana; Casistica; Personalita’ suicida e predittivita’ al Rorschach; Bibliografia - IV. Implicazioni medico-legali: Il suicidio nell'ordinamento giuridico; Obblighi deontologici in caso di suicidio; Assicurazioni sulla vita e suicidio; Aspetti medico-legali del suicidio; Suicidio a sfondo ideologico; Tossicodipendenza e suicidio; Il suicidio nella comunita’ militare; Suicidio e carcere; Suicidio ed eutanasia; L'eutanasia vista in una nuova prospettiva: la scelta di una morte dignitosa; Bibliografia - V. Interventi di psicoterapia sul paziente con tendenza suicida: Note epistemologiche e psicodinamiche; La genesi della disfunzione cognitiva; Il modello cognitivo della depressione; Tecniche terapeutiche specifiche per il paziente con tendenza al suicidio; Fasi di un intervento terapeutico in un paziente depresso con tendenza al suicidio secondo la tecnica cognitivo-comportamentale; Il tentativo di suicidio ed il suicidio come urgenza psichiatrica; Considerazioni conclusive; Bibliografia - VI. Aspetti epidemiologici: Dati statistici generali sull'andamento del suicidio in Italia dal 1872 al 1988; Il suicidio nei giovani e negli adolescenti; Il suicidio negli adulti; Il suicidio negli anziani; Il suicidio nell'Italia del periodo fascista; Bibliografia - Appendice: Tavole di consultazione: Rappresentazioni grafiche del suicidio in Italia; Rappresentazioni grafiche del suicidio in Europa e nel Mondo; Tabelle e valutazioni statistiche - Indice dei nomi - Indice analitico.

In copertina: La cura della follia ( Madrid, Prado), particolare. Una sorta di elegantissimo fumetto e’ la scritta in alto e in basso in caratteri gotici: "Maestro, cava fuori le pietre della follia, il mio nome e’ ‘bassotto castrato’" (cioe’ "fuori di mente") [dai Classici dell’arte Rizzoli, 2, Hieronymus Bosch].

ISBN 88-7949-063-X